Olio-Campano-DOP-Irpinia-Colline-dell-Ufita

L’Olio Campano DOP Irpinia Colline dell’Ufita

olio dop irpinia colline dell'ufitaL’olio DOP Irpinia Colline dell’Ufita, è ottenuto da olive di varietà “Ravece” per non meno del 60%, “Ogliarola”, “Marinese”, “Olivella”, “Ruveia”, “Vigna della Corte” da sole o congiuntamente in misura non superiore al 40%; eventualmente, “Leccino” e “Frantoio” in misura non superiore al 10%. La zona di produzione è quella relativa a tutto il territorio in provincia di Avellino. I suoli su cui vegetano gli oliveti sono terreni di origine calcarea, marnosa o argillosa. La produzione massima non supera i 30Kg per pianta. La raccolta viene effettuata all’inizio dell’invaiatura, tra Ottobre e Dicembre di ogni anno ad eccezione della Marinese e Leccino che dev’essere raccolta non oltre il 10 Novembre. Le olive devono essere molite entro 48 ore dalla raccolta.

L’olio DOP Irpinia colline dell’Ufita presenta un colore che va dal giallo paglierino al verde intenso. Il gusto e l’aroma sono definiti così:

  • Descrittore * Mediana
  • Difetti 0
  • Fruttato di oliva 3 – 6
  • Amaro 2 – 6
  • Piccante 2 – 6
  • Pomodoro 2 – 5

E’ confezionato in bottiglie di vetro scuro, ceramica e terracotta smaltata o recipienti in banda stagnata di capacità non superiore a litri 5.

La produzione, dalla raccolta al prodotto finale, avviene nei seguenti comuni dell provincia di Avellino: Ariano Irpino, Bonito, Carife, Casalbore, Castel Baronia, Castelfranci, Flumeri, Fontanarosa, Frigento, Gesualdo, Greci, Grottaminarda, Lapio, Luogosano, Melito Irpino, Mirabella Eclano, Montaguto, Montecalvo Irpino, Montefusco, Montemiletto, Paternopoli, Pietradefusi, San Nicola Baronia,  San Sossio Baronia, Sant’Angelo all’Esca, Savignano Irpino, Scampitella, Sturno, Taurasi, Torella dei Lombardi, Torre le Nocelle, Trevico, Vallata, Vallesaccarda, Venticano, Villamaina, Villanova del Battista, Zungoli.

 

L’Oleificio Lo Conte utilizza un impianto certificato Biologico da “Suolo e Salute”.

suoloesalute_artL’Agricoltura Biologica è un metodo di produzione che mira:

  • a mantenere nel tempo la fertilità del terreno, riciclando rifiuti di origine vegetale e animale, al fine di restituire alla terra gli elementi nutritivi essenziali.
  • a coltivare senza l’uso di prodotti chimici e di OGM.
  • a ridurre e/o annullare ogni forma di inquinamento.
  • a manipolare i prodotti agricoli con grande attenzione ai metodi di trasformazione.

Proprio per questo, l’agricoltura Biologica dispone di un quadro normativo a livello nazionale e comunitario e quindi di un organo di controllo e di una certificazione che noi abbiamo acquisito.

OLIO EVO MONOVARIETALE DOP BIO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares