fbpx

DOP

L’olio Extra Vergine di oliva Contedoro, “Dop Colline dell’Ufita” è il risultato dell’unione di olive di varietà Ravece e l’Ogliarola.

La Denominazione di origine protetta (DOP) rappresenta un marchio tutelato e riconosciuto in tutto il territorio Europeo, indica le caratteristiche qualitative che caratterizzano il territorio di produzione, certificando l’intera filiera, è obbligatorio rispettare il disciplinare di produzione che prevede controlli molto severi, esami organolettici e chimici ne devono attestarne la qualità e la bontà, ciò rappresenta un’ulteriore garanzia per il consumatore.

Classificazione

Olio Extra Vergine di oliva, “Dop Colline dell’Ufita”

Cultivar

Ravece 85%, Ogliarola 15%

Raccolta

A mano all’invaiatura

Estrazione

Metodo continuo Estrazione a freddo

Colore

Verde con riflessi gialli

Sapore

Fruttato intenso con sentori di carciofo, pomodoro, mandorla, decisamente erbaceo, dal gusto inizialmente dolce, con note persistenti di amaro e di piccante, consigliato solo per gli amanti del gusto

Accostamenti

E’ ideale per condire antipasti, piatti di carne grigliata, legumi, verdure lesse e grigliate, carpaccio di carne, insalate e bruschette

BIOLOGICO

La qualità dell’olio Extra Vergine di oliva biologico Contedoro è rappresentata dal valore e l’impegno costante che svolge l’intera filiera, seguendo tutte le fasi, rispettando il disciplinare di produzione, che prevede numerosi adempimenti dalla coltivazione alla trasformazione fino allo stoccaggio, prima di proseguire al confezionamento è necessario eseguire rigorose analisi condotte con l’ausilio di apparecchiature di laboratorio tali da garantirne la certificazione della sua assoluta genuinità e purezza.

Classificazione

Olio Extra Vergine di oliva, Biologico

Acidità

Mai superiore allo 0,3

Raccolta

Agevolata

Estrazione

Metodo continuo Estrazione a freddo.

Colore

Giallo-oro, con riflessi verdi

Sapore

Fruttato con sentori di pomodoro e carciofo, dal gusto dolce, con leggere note di amaro e piccante.

Accostamenti

A crudo, su piatti caldi ideale per verdure cotte e crude, minestre e bruschette, ottimo anche su piatti a base di pesce. Si consiglia per l’alimentazione dei bambini.

shares